RESTIAMO UMANI

scontro tra operai e polizia

L’attacco degli artefici del NWO ai diritti dei lavoratori, al Welfare, alla democrazia e alla libertà è stato possibile grazie alla complicità della Casta che, passata al loro servizio, ha ostacolato ogni tentativo di creare una vera alternativa al capitalismo.
Tuttavia, pur essendo rimasta sconvolta dalla frode, la Società Civile ha capito che questo Sistema sta arrivando alla fine del suo ciclo storico e che la strategia per uscirne avrà successo solo se sarà capace di eliminare dal suo immaginario collettivo l’inquietudine di possedere il superfluo e sostituirla con la semplicità di una vita ispirata alla soddisfazione dei bisogni naturali.

Per rendere più umani i rapporti sociali – un archetipo che non appartiene al patrimonio genetico degli  adoratori del dio denaro– i suoi componenti hanno dato vita ai Movimenti, formazioni collettive accomunate dalla volontà di spezzare le catene della schiavitù nella quale innumerevoli diseredati sono stati trascinati dalla concezione del profitto a tutti i costi.
Il Movimento che si è rivelato il più idoneo ad assestare il colpo di grazia agli invasati che ci stanno portando alla catastrofe economica è in effetti un Contenitore di Movimenti che, per sottolineare la sua indisponibilità al compromesso, si è dato il nome di  Rivoluzione Civile, ha preso a modello quelli analoghi sbocciati in tutto l’occidente.
L’idea di tornare protagonisti della Storia ha spinto, inoltre, i soggetti politici che per lungo tempo ne erano rimasti ai margini ad attivarsi per indurre gli italiani a uscire dal letargo in cui sono piombati, esortarli a superare le loro paure, rendersi conto della loro forza e confrontarsi con i partiti che hanno offerto la nostra sovranità monetaria ai banchieri internazionali.

  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...