I BRICS TAGLIANO LE GAMBE AL DOLLARO

la fine del dollaro

L’ultima fase della guerra commerciale scatenata dai BRICS contro gli Stati Uniti per il governo del pianeta è l’abolizione del dollaro e la sua sostituzione con l’oro.
Questo è il motivo per il quale stanno immagazzinando nel loro sottosuolo quantità ingenti del prezioso metallo.
Quali saranno le conseguenze per l’economia americana una volta che si sarà dato inizio al nuovo sistema? Dagli anni ’70 il dollaro è stato utilizzato dalla comunità internazionale per acquistare petrolio e questo ha aumentato enormemente la sua richiesta. Adesso gli economisti si chiedono che cosa accadrà quando il resto del mondo troverà più conveniente rifiutare una moneta sempre più instabile, come quella americana, e utilizzare l’oro negli scambi internazionali.
Non occorre molta immaginazione per prevederlo. La richiesta di dollari crollerà e inizierà una corsa all’oro che ci ricorda qualcosa che è già avvenuto.

Annunci

2 thoughts on “I BRICS TAGLIANO LE GAMBE AL DOLLARO

  1. Tutt’altro. L’oro viene comprato da Cina, Russia e gli altri Brics per porre fine al predominio americano dovuto proprio al fatto che tutto il mondo pagava le risorse energetiche in dollari.
    Tra qualche tempo il valore del dollaro si ridurrà almeno del 50%, rendendo gli americani ancora più poveri di adesso, mentre chi ha scorte d’oro le protrà rivendere all’occorrenza a prezzi maggiorati di 200 o 300 volte.
    Oggi le guerre si vincono con le manovre economiche e non con le minacce, come continua a fare il premio Nobel per la pace.
    Pur non essendo economisti o uomini di Stato, i compro oro hanno capito che il mondo sta canbiando di 180 gradi e si stanno adeguando.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...