E’ TORNATA LA GUERRA FREDDA

guerra in libia

Negli ultimi giorni si sono susseguiti senza soluzione di continuità numerosi eventi che fanno pensare a un rapido ritorno della guerra fredda.
Mi limito a elencare quelli che ritengo più significativi.
° Un paio di giorni fa la Duma ha deciso di bandire il deposito e la circolazione di dollari sul suo territorio e subito dopo i servizi segreti russi hanno chiesto l’immediato ritorno in patria di un diplomatico americano accusato di spionaggio.
° Putin ha messo in guardia Netanyahu dal provocare la Siria ancora una volta, se non vuole che la Russia entri direttamente nel conflitto, e ha avvertito i Paesi che mandano armi e denaro ai terroristi musulmani che non  consentirà a nessuno di invadere il territorio dei Paesi suoi alleati.
° Un aereo turco, un altro di nazionalità finora non accertata e un drone israeliano sono sfuggiti al controllo dei rispettivi eserciti.
° Un caccia russo ha violato lo spazio aereo finlandese.
° Un sottomarino dalle forme strane è stato visto mentre emergeva al largo delle coste giapponesi.
° Un altro aereo turco si è schiantato al suolo presso il confine con la Siria.
° La Cina ha ”invitato” gli israeliani a porre fine agli insediamenti in Cisgiordania.
° L’Egitto è stato chiamato più volte a consulto da Putin.
° La Giordania ha cacciato l’ambasciatore israeliano e ha ritirato il suo da Tel Aviv.
Oggi che le relazioni tra l’occidente e i BRICS sono particolarmente tese e gli armamenti capaci di sterminare un numero sempre più alto di persone sarebbe bene evitare ogni occasione di attrito tra la superpotenze, perché, nella malaugurata ipotesi che la guerra da “fredda” si trasformasse in “calda”, il mondo ne uscirebbe annientato. E invece i contendenti sembrano incapaci di osservare le forme di prudenza più elementari.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...