L’ APOCALISSE DEL CAPITALISMO

tornado in Okolahhoma

Una sequenza di eventi si stanno susseguendo con un ritmo sempre più incalzante, come se il nostro pianeta – sul quale, nonostante le avversità ambientali, siamo sopravvissuti per milioni di anni – volesse farci capire che il capitalismo è finito e il socialismo ha vinto definitivamente.
Sedici tornado di inaudita violenza hanno infierito per diversi giorni sul Texas, terrorizzando i cittadini e portando ovunque morte e distruzione.
Nelle località collinari della California il terreno sta inghiottendo con crescente rapidità le case imprudentemente costruite su un vulcano spento, mentre nelle altre aree del Paese si stanno formando crepe profonde sui muri degli edifici.
Ieri tornado
ancora più terrificanti hanno devastato l’Oklahoma, riducendo in macerie un parcheggio per camper, uccidendo un anziano campeggiatore e spazzando via il suo corpo a decine di metri di distanza, mentre i rottami delle roulotte, dei camper e dei bungalow sono volati sulle abitazioni circostanti.
Grandinate e venti fortissimi hanno colpito infine lo Iowa e il Kansas nel corso di una uragano di proporzioni colossali che si è esteso dal Texas al Minnesota.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...